Forming negative constructions

Consigli di grammatica inglese con Gymglish.
Migliora il tuo inglese e prova le nostre lezioni di inglese online gratuitamente.

Forming negative constructions

La forma negativa si costruisce in modo diverso a seconda che il verbo sia un ausiliare (be, have, will, can, etc.) o un verbo ordinario.

•  Se è un ausiliare, la negazione si costruisce con not (o con la forma contratta -n't) e senza l’ausiliare 'do/does/did':
She cannot know the truth. È impossibile che sappia la verità. (si noti che le parole 'can' e 'not'formano una sola parola alla forma negativa; 'cannot'!)
I am not ready yet. Non sono ancora pronto.
They won't come. Non verranno.
•  Se il verbo è ordinario, si usa l’ausiliare do/does/did per introdurre la negazione:
He does not (o doesn't) play rugby. Non gioca a rugby.
They didn't go to the theater yesterday. Non sono andati a teatro ieri.
Le contrazioni con -n't (isn't, aren't, doesn't, don't, won't, can't...) sono frequenti nell’inglese parlato. Usare not separato dalla parola consente di sottolineare l’idea di negazione:
Is Bruno home? No, he is NOT (at home). Bruno è in casa? No, assolutamente no.
Nota:

Anche il verbo ordinario to do si coniuga con l’ausiliare do/does/did:
He doesn't do his work properly. Non fa il suo lavoro nel modo corretto.
You didn't do my laundry. Non hai fatto il mio bucato.
La negazione può essere introdotta anche dall'avverbio never, che ha un significato negativo di per sé:
I have never seen the Eiffel Tower. Non ho mai visto la Torre Eiffel.

Approfondimento...

Stai ancora riscontrando problemi con 'Forming negative constructions'? Vuoi migliorare il tuo inglese? Prova le nostre lezioni di inglese online e completa un test di livello gratuito!

Hai alcune dritte per evitare errori di 'Forming negative constructions'? Condividile con noi!

Perfeziona il tuo inglese e prova le lezioni di inglese online di Gymglish.