Home >> Grammatica Francese >> La concordance des temps quand le verbe principal est au passé

La concordance des temps quand le verbe principal est au passé

Consigli di grammatica francese con Frantastique.
Migliora il tuo francese e prova le nostre lezioni di francese online gratuitamente.

La concordance des temps quand le verbe principal est au passé

Le regola sulla concordanza dei tempi (la concordance des temps) asi applicano alle frasi che sontengono due verbi. Quando il verbo principale è al passé (passé simple, plus-que-parfait, etc.), l’altro verbo (nella proposizione subordinata) segue queste regole:

•  per un’azione che si verifica prima dell’azione principale, si usa:
- il plus-que-parfait.
Elle se mit à pleurer car Victor était déjà parti. passé simple plus-que-parfait Lei si è messa a piangere perché Victor se n’era già andato.
J’avais vu que le facteur était déjà passé. plus-que-parfait plus-que-parfait Avevo visto che il postino era già passato.
- il passé antérieur dopo quand, lorsque, après que, etc quando il verbo principale è al passé simple.
Victor but un verre de vin quand il eut terminé son discours. passé simple passé antérieur Victor bevve un bicchiere di vino quando ebbe finito il suo discorso.
•  per due azioni simultanee si usa:
- l’imparfait nella maggior parte dei casi.
Juliette pensa que Victor était malade. passé simple imparfait Juliette pensò che Victor stesse male.
- il passé composé o il passé simple per azioni brevi e simultanee.
Juliette dormait quand Victor est entré/entra. imparfait passé composé/passé simple Juliette stava dormendo quando è entrato Victor.
•  per un’azione che si verifica dopo quella principale, si usa principalmente:
- il conditionnel présent.
Je compris pourquoi il ne reviendrait jamais. passé simple conditionnel présent Capii perché non sarebbe tornato.
- il conditionnel passé per evidenziare l’aspetto compiuto di un’azione.
Je compris qu’il aurait terminé avant moi. passé simple conditionnel passé Capii che avrebbe finito prima di me.
Nota: Di norma, quando il soggetto della frase è lo stesso per entrambi i verbi si usa l’infinitif passé.
J’avais cru t’avoir entendu rire (non j’avais cru que je t’avais entendu rire). Avevo creduto di averti sentito ridere
Je crus t’avoir entendu rire (non je crus que je t’avais entendu rire). Credetti di averti sentito ridere.


Approfondimento...

Stai ancora riscontrando problemi con 'La concordance des temps quand le verbe principal est au passé'? Vuoi migliorare il tuo francese? Prova le nostre lezioni di francese online e completa un test di livello gratuito!

Hai alcune dritte per evitare errori di 'La concordance des temps quand le verbe principal est au passé'? Condividile con noi!

Perfeziona il tuo francese e prova le lezioni di francese online di Frantastique.